Come rendere il tuo ufficio un luogo accogliente

Un ufficio che si rispetti dovrebbe avere un aspetto sicuramente professionale, ma anche accogliente.

Luoghi di lavoro sani producono dipendenti che lavorano in modo più smart e più a lungo, uno studio di Harvard del 2015 infatti suggerisce che le persone che lavorano in uffici ben ventilati con livelli inferiori alla media di inquinanti interni e anidride carbonica hanno punteggi di funzionamento cognitivo significativamente più alti in aree cruciali come la risposta a una crisi o lo sviluppo di strategie rispetto a coloro che lavorano in uffici con livelli tipici. Questo è il risultato principale di un nuovo studio del Center for Health and the Global Environment della Harvard TH Chan School of Public Health, della SUNY Upstate Medical University e della Syracuse University.

I ricercatori hanno voluto esaminare l’impatto della ventilazione, delle sostanze chimiche e dell’anidride carbonica sulla funzione cognitiva dei lavoratori perché, man mano che gli edifici sono diventati più efficienti dal punto di vista energetico, sono diventati anche più ermetici, aumentando una potenziale scarsa qualità ambientale interna.

Quindi i vantaggi di uno spazio lavorativo, pulito, sano, invitante e confortevole sono innumerevoli: maggiore tranquillità per clienti e dipendenti, produttività ed efficienza incrementate, morale migliore ed immagine aziendale decisamente più solida, fondamentale per innalzare la fiducia della clientela.

In questo articolo vedremo alcuni suggerimenti per rendere un ufficio più accogliente e funzionale, elementi cruciali per la buona riuscita di qualsiasi realtà imprenditoriale.

Servizio d’accoglienza

Implementando un servizio di controllo accessi sarà possibile incrementare sia l’efficienza che l’ospitalità di un ufficio.

Accogliendo clienti, fornitori e semplici visitatori tramite un servizio di portierato si potrà non solo dare un’immagine positiva dell’azienda, ma anche regolare il flusso d’ingresso, fornire informazioni ed allontanare gli intrusi.

Inoltre, un servizio di accoglienza renderà più semplici le pratiche rese necessarie dall’avvento del Covid 19:

  • Controllo della temperatura
  • Verifica del green pass
  • Controllo delle mascherine

No al disordine

Il disordine sul posto di lavoro rappresenta una delle principali cause di inefficienza dei dipendenti, nonostante le persone disordinate siano generalmente ritenute più creative e predisposte alla carriera.

Uno spazio di lavoro dovrà quindi essere essenziale, evitando la presenza eccessiva di accessori e suppellettili, e ben organizzato, in modo tale che ogni documento sia archiviato e facilmente consultabile.

Mobili e stile

La mobilia è un aspetto che riveste grande importanza per rendere una zona particolarmente accogliente.

Il primo passo è rappresentato dalla scelta di uno stile riconoscibile, che potrà spaziare tra il moderno, il contemporaneo ed il classico. L’importante sarà donare coerenza all’arredamento, scegliendo i mobili più adatti.

Uno stile moderno, spesso tra i più ricercati, incentiva la creatività ed enfatizza la collaborazione tra i dipendenti, e rappresenta la scelta ideale per unire praticità ed estetica.

Attraverso la scelta di uno stile ben riconoscibile, l’azienda sarà in grado di trasmettere una buona immagine di sé stessa e di comunicare il proprio modo di intendere il lavoro.

Inoltre, per aumentare la percezione positiva dell’azienda e migliorare l’umore del personale bisognerà dedicare grande attenzione al comfort, scegliendo elementi d’arredo comodi ed ergonomici.

Ecco alcune caratteristiche di un ufficio moderno e confortevole

  • Spazi di lavoro differenziati (coworking, hot desk)
  • Mobili ergonomici
  • Tecnologia integrata
  • Ambienti ricreativi e lounge

Evidenziare gli obiettivi

Tra i dipendenti, la mancanza di obiettivi chiari rappresenta un motivo di frustrazione. Non conoscere, o non essere in grado di realizzare gli obiettivi aziendali rende il personale estraneo nei confronti del focus aziendale, e questo avrà ripercussioni negative sulle prestazioni lavorative.

Le realtà aziendali dovrebbero sempre essere piuttosto trasparenti riguardo obiettivi e traguardi, nei confronti sia dei dipendenti che dei clienti.

Una buona idea per realizzare questo scopo prevede l’installazione di pannelli digitali che trasmettano informazioni sull’azienda, in modo da coinvolgere i lavoratori e renderli più partecipi alle attività aziendali.

La pulizia è fondamentale

Una pulizia accurata e regolare dell’ufficio garantisce diversi vantaggi, quali una maggiore sicurezza, la possibilità di prevenire la diffusione di germi e malattie ed una minore probabilità di incidenti.

Gli effetti benefici si riflettono anche sulle capacità dei partecipanti all’ufficio: un ambiente di lavoro pulito assicura vantaggi dal punto di vista professionale e psicologico, visto che aumenteranno la produttività e l’efficienza dei lavoratori, si ridurrà lo stress e si potrà incrementare la fiducia generale nei confronti dell’azienda.

Per un ufficio perfettamente pulito ed igienizzato sarà necessario affidarsi ad un’impresa di pulizie professionali, come GSC Servizi,  impresa di pulizie leader del settore con un’esperienza ventennale e dotata di ben 5 certificazioni a livello europeo.

Composta da un team altamente qualificato, che utilizzerà i migliori prodotti ed i macchinari più tecnologicamente avanzati, GSC assicura un servizio di pulizia per gli uffici, che include:

  • Pulizia giornaliera di vetri e pavimenti
  • Pulizia e lucidatura dei mobili
  • Pulizia dei dispositivi elettronici