Come funziona la friggitrice ad aria calda?

Elenco domandeCategoria: CucinaCome funziona la friggitrice ad aria calda?
Paco77 domanda effettuata 4 anni fa
1 Risposte
Amministratore Staff risposta 4 anni fa

La friggitrice ad aria calda funziona grazie alla sua speciale camera di cottura. Bisogna però prima precisare un concetto importante: la frittura non diviene tale grazie all’olio ma grazie alle alte temperature che l’olio raggiunge. In altre parole, l’olio diventa un vettore di calore e consente la cottura degli alimenti mediante il raggiungimento di temperature elevate.

In una friggitrice ad aria non serve olio perché il vettore di calore è la stessa aria. L’aria riscaldata viene fatta circolare a una velocità molto elevate in modo da consentire una cottura uniforme simulando il comportamento dell’olio nella frittura classica.

Con le friggitrici classiche, bisogna immergere totalmente l’alimento nell’olio bollente e/o girarlo a metà cottura. Nella friggitrice ad aria calda l’alimento è completamente circondato dal calore e come risultato i cibi divengono croccanti all’esterno e morbidi all’interno.

L’aria calda può essere riscaldata fino a raggiungere temperature intorno ai 200 °C. Dato l’elevata richiesta termica della camera di cottura (il calore che serve a cuocere i cibi), le friggitrici ad aria sono molto energivore: vedono un consumo elettrico compreso tra i 1.000 e i 2.000 watt.